STOP ALLA REVOCA AUTOMATICA DELLA PATENTE

STOP ALLA REVOCA AUTOMATICA DELLA PATENTE

18/04/2019

STOP ALLA REVOCA AUTOMATICA DELLA PATENTE

CODICE DELLA STRADA

REVOCA PATENTE

La Corte costituzionale dichiara illegittima la mancanza di gradualità nei provvedimenti di revoca della patente.

Con Sentenza n. 88/2019 la Consulta ha "bocciato" l'art. 222 del codice della strada nella parte in cui, al secondo comma, quarto periodo, non prevede alcuna gradualità per l'applicazione del provvedimento di revoca della patente.

D'ora in poi, quindi, salve le ipotesi di sospensione, non sarà più possibile revocare la patente in caso di guida non in stato di ebrezza e senza l'effetto di stupefacenti, anche se, in caso di sinistro, si sia provocata la morte o lesione gravi di terze persone.

Sino ad ora la revoca era effetto automatico, nelle ipotesi cui si è fatto cenno, in caso di condanna o patteggiamento, anche in presenza di sospensione condizionale della pena.

VAI AL CORSO >>DIRITTO PENALE

VAI AL CORSO >>PROCEDURA PENALE



pin it

fbq('track', 'AddToCart')