NOVITA' GIURIDICHE DEL 24 APRILE 2019

NOVITA' GIURIDICHE DEL 24 APRILE 2019

24/04/2019

NOVITA' GIURIDICHE DEL 24 APRILE 2019

SEQUESTRO PENALE PENSIONE: la pensione è sequestrabile solo nel limite dell'importo eccedente il triplo dell'assegno sociale. Si tratta di una conseguenza della riforma del procedimento esecutivo, (D.L. 83/2015). Lo stabilisce la Cassazione con sentenza senza rinvio n. 17386/2019. DIRITTO PENALE - DIRITTO PROCESSUALE CIVILE.

SEQUESTRO IMMOBILE: il presunto evasore fiscale può essere nominato custode dell'immobile sequestrato in sede penale, potendo continuare ad abitarlo. Cass. n. 17390/2019. DIRITTO PENALE.

DIRITTO VISITA FIGLIO: se il figlio adolescente, abitante con l'ex coniuge, rifiuta di vedere l'altro genitore, quest'ultimo, da un punto di vista giuridico non può "imporre" la visita. Cass. Ord. 11170/2019. DIRITTO DI FAMIGLIA - DIRITTO PRIVATO.

AGEVOLAZIONI FISCALI IMPATRIATI: sconti consistenti per i rimpatriati. Bonus tasse sino al 70% per dipendenti, imprenditori e docenti che rientrano in Italia. E' una novità contenuta nel decreto crescita. DIRITTO TRIBUTARIO.

FORFAIT E CAUSE OSTATIVE: approccio ragionevole, seppur tardivo, da parte dell'Amministrazione finanziaria. I forfetari potranno liberarsi dalle cause ostative, fra cui, ad esempio, la detenzione di quote societarie di controllo, nel 2019 senza fuoriuscire dal regime. DIRITTO TRIBUTARIO.

RADDOPPIO TERMINI SOLO PER REATI TRIBUTARI: non vale, quindi, al fine del prolungamento dei termini di accertamento fiscale, la denuncia di reati non tributari, quali, ad esempio, i reati societari e fallimentari. CTR Lazio, Sez. V, Sent. n. 2421/19. DIRITTO TRIBUTARIO.

SI' ALL'IMPUGNAZIONE DELLA CARTELLA RATEIZZATA: Secondo la Cassazione, (Sent. 3068/2019) la richiesta di rateazione di un estratto di ruolo non ne impedisce l'impugnazione a condizione, però, che essa sia proposta nei canonici termini di legge dei 60 giorni. DIRITTO TRIBUTARIO.



pin it

fbq('track', 'AddToCart')