INDAGINI PENALI TRIBUTARIE: SEQUESTRABILE LA PRIMA CASA

INDAGINI PENALI TRIBUTARIE: SEQUESTRABILE LA PRIMA CASA

24/05/2019

INDAGINI PENALI TRIBUTARIE: SEQUESTRABILE LA PRIMA CASA

Durante le indagini preliminari per frode fiscale è sequestrabile la casa di abitazione dell'indagato, dovendosi rietenere non appligabili le mitigazioni previste a regime, in ambito di riscossione esattoriale, introdotte con D.L. 69/2013 che preclude la espropriazione della c.d. "prima casa" o casa di abitazione del contribuente.

Diversa è la ratio, quindi, per la Cassazione che deve corroborare la procedura penal tributaria rispetto a quella riscossiva fiscale. Così hanno sentenziato i giudici della suprema corte con sentenza n. 22581/2019.

Avv. Mauro Franchi - info@jurismind.it


VAI A TUTTI I CORSI AUDIO DI DIRITTO

 

PRODOTTI CORRELATI

 


pin it

fbq('track', 'AddToCart')