ANTIRICICLAGGIO: PER I COMMERCIALISTI AUTOVALUTZIONE BIENNALE

ANTIRICICLAGGIO: PER I COMMERCIALISTI AUTOVALUTZIONE BIENNALE

24/05/2019

ANTIRICICLAGGIO: PER I COMMERCIALISTI AUTOVALUTZIONE BIENNALE

Il Consiglio nazionale dottori commercialisti ha emanato una circolare nella quale spiega gli adempimenti cui saranno tenuti gli studi professionali.

In particolare viene posto l'accento sulla necessità di effettuare, almeno con cadenza biennale, un test di autoverifica che ponga al centro alcuni passaggi fonamentali che caratterizzano la disciplina antiriciclaggio, fra cui:

  1. Valutazione dei rischi;
  2. Analisi della vulnerabilità;
  3. Determinazione del rischio residuo;
  4. Mitigazione del rischio;
  5. Obblighi di adeguata verifica;
  6. Obblighi del cliente;
  7. Obblighi degli organi di controllo;
  8. Adeguata verifica delegata a terzi;
  9. Modalità di conservazione.

Secondo il Consiglio nazionale l'autovalutazione dovrà essere effettuata entro il 30 aprile 2020.

Avv. Mauro Franchi - info@jurismind.it


VAI A TUTTI I CORSI AUDIO DI DIRITTO



pin it

fbq('track', 'AddToCart')