Juris Mind audio lezioni diritto - Lezioni Di DIRITTO TRIBUTARIO Mp3: Art. 21. Determinazione dell'imposta per gli altri redditi tassati separatamente

Juris Mind audio lezioni diritto - Lezioni Di DIRITTO TRIBUTARIO Mp3: Art. 21. Determinazione dell'imposta per gli altri redditi tassati separatamente

Lezioni Di DIRITTO TRIBUTARIO Mp3: Art. 21. Determinazione dell'imposta per gli altri redditi tassati separatamente

VAI ALLE AUDIO LEZIONI DIRITTO TRIBUTARIO CORSO COMPLETO MP3

Art. 21. Determinazione dell'imposta per gli altri redditi tassati separatamente

1. Per gli altri redditi tassati separatamente, ad esclusione di quelli in cui alla lettera g) del comma 1 dell'articolo 17 e di quelli imputati ai soci in dipendenza di liquidazione, anche concorsuale, di cui alla lettera l) del medesimo comma 1 dell'articolo 17, l'imposta e' determinata applicando all'ammontare percepito, l'aliquota corrispondente alla meta' del reddito complessivo netto del contribuente nel biennio anteriore all'anno in cui e' sorto il diritto alla loro percezione ovvero, per i redditi e le somme indicati, rispettivamente, nelle lettere b), c-bis) e n-bis) del comma 1 dell'articolo 17, all'anno in cui sono percepiti. Per i redditi di cui alla lettera g) del comma 1 dell'articolo 17 e per quelli imputati ai soci in dipendenza di liquidazione, anche concorsuale, di cui alla lettera l) del medesimo comma 1 dell'articolo 17, l'imposta e' determinata applicando all'ammontare conseguito o imputato, l'aliquota corrispondente alla meta' del reddito complessivo netto del contribuente nel biennio anteriore all'anno in cui i redditi sono stati rispettivamente conseguiti o imputati. Se per le somme conseguite a titolo di rimborso di cui alla lettera n-bis) del comma 1 dell'articolo 17 e' stata riconosciuta la detrazione, l'imposta e' determinata applicando un'aliquota non superiore al 27 per cento.

fbq('track', 'AddToCart')