Juris Mind audio lezioni diritto - Riassunti Di DIRITTO PRIVATO Mp3: Art. 2900. Condizioni, modalità ed effetti.

Juris Mind audio lezioni diritto - Riassunti Di DIRITTO PRIVATO Mp3: Art. 2900. Condizioni, modalità ed effetti.

Riassunti Di DIRITTO PRIVATO Mp3: Art. 2900. Condizioni, modalità ed effetti.

VAI ALLE AUDIO LEZIONI MP3 - CORSO COMPLETO DI DIRITTO PRIVATO

Art. 2900. Condizioni, modalità ed effetti. 


Il creditore, per assicurare che siano soddisfatte o conservate le sue ragioni, può esercitare i diritti e le azioni che spettano verso i terzi al proprio debitore e che questi trascura di esercitare, purché i diritti e le azioni abbiano contenuto patrimoniale e non si tratti di diritti o di azioni che, per loro natura o per disposizione di legge, non possono essere esercitati se non dal loro titolare.
Il creditore, qualora agisca giudizialmente, deve citare anche il debitore al quale intende surrogarsi.

 

fbq('track', 'AddToCart')